venerdì 27 settembre 2013

Giorno d'autunno

Dondolandomi sulla mia piccola
amaca intrecciata dai sogni,
vagando tra cumuli di desideri
inespressi.
"Vagando", così dicevo, "vagando
mi ritroverò di nuovo".
La luce fioca di questo giorno
d'autunno, nella sola figura retorica
che sappia utilizzare.
Sola e ritrovata, tra mille pensieri

e idee, e ancora sogni.

Nessun commento:

Posta un commento